NVIDIA Tegra K1, un super chip con 192 core
Nvidia Tegra K1, un super chip con 192 core

L'architettura GPU Kepler della GeForce GTX 780 Ti approda nella grafica mobile, sia in versione a 32 che a 64 bit 

Scritto da: Redazione Data: 9 gennaio 2014
Pagina 1 di 1

Nvidia ha svelato il rivoluzionario processore mobile Tegra K1, un super chip con 192 core basato sulla stessa architettura Nvidia Kepler che equipaggia le più veloci GPU del mondo, come NVIDIA GeForce GTX 780 Ti. Per la prima volta, i giochi per PC di prossima generazione saranno, quindi, disponibili anche su piattaforma mobile.

Il processore Tegra K1 pone nuovi standard in ambito mobile supportando le ultime tecnologie per il PC gaming e consentendo, quindi, di giocare con sofisticati motori come Unreal Engine 4 di Epic Games. Offre capacità computazionali avanzate per velocizzare lo sviluppo di applicazioni di computer vision e riconoscimento vocale, e la sua straordinaria efficienza assicura performance più elevate di qualsiasi altra GPU mobile a parità di consumi energetici.

“Negli ultimi due decenni, NVIDIA ha inventato la GPU e ha sviluppato più tecnologie grafiche di ogni altra azienda.", ha dichiarato Jen-Hsun Huang, co-fondatore e CEO, NVIDIA. “Con Tegra K1, portiamo questa esperienza anche nel settore mobile, colmando un gap che consente ora agli sviluppatori di realizzare giochi next-gen e app che possono essere eseguiti su qualsiasi dispositivo." 

Tegra K1 è disponibile in due versioni compatibili "pin-to-pin". La prima utilizza un quad-core a 32-bit, la CPU 4-Plus-1 ARM Cortex A15. La seconda versione utilizza una dual CPU Super Core NVIDIA-designed a 64 bit. Questa CPU (nome in codice “Denver”) assicura performance single-thread e multi-thread molto elevate. E' basata di architettura ARMv8, che porta l'efficienza energetica dei processori ARM nel computing a 64-bit. 

Entrambe le versioni di Tegra K1 assicurano capacità grafiche e di visual computing sorprendenti, grazie alla GPU NVIDIA Kepler con 192 core. La versione a 32 bit sarà disponibile sui dispositivi nella prima metà del 2014, mentre la versione a 64 bit è attesa per la seconda metà dell'anno.

Tegra K1 offre pieno supporto alle più recenti tecnologie per il PC gaming, tra cui DirectX 11, OpenGL 4.4 e tessellation, consentendo agli sviluppatori di giochi per PC e console di portare i loro titoli anche su dispositivi portatili. 

Segue in basso  ▼

Queste caratteristiche consentono a Tegra K1 di gestire anche i game engine più avanzati, come Unreal Engine 4, che è alla base centinaia di giochi hi-end per PC e rappresenta il motore di maggior successo del momento. 

Tegra K1 è anche il primo processore mobile a offrire performance grafiche paragonabili a quelle delle nuove console (Xbox One, PlayStation 4) e superiori a Xbox 360 e PlayStation 3, il tutto nel palmo della mano.

“Con l'arrivo di questo processore rivoluzionario, possiamo prendere applicazioni per PC o console e utilizzarle su Tegra.”, ha affermato Tim Sweeney, fondatore di Epic Games e sviluppatore di Unreal Engine. “D'ora in avanti assisteremo a un progressivo assottigliamento del gap tra le performance gaming sui PC hi-end e quelle su piattaforma mobile fino a vederlo scomparire." 

Ti è piaciuto l'articolo? Ricevine altri comodamente via mail
Aspetta, non è finita qui...
Articoli consigliati

Ottenere le dimensioni di una TV

Un praticissimo wizard per avere subito un'idea di quali possano essere le dimensioni di una TV. Comodo per chi vuole conoscere le misure di una TV a partire dalla diagonale.

Speciale Prestiti Online

Quali sono le migliori offerte? Cosa bisogna sapere prima di richiedere un prestito personale? Cerchiamo di spiegare come stanno le cose ...

Speciale Conti Correnti

Quali conti online scegliere? Puri o multicanale? Abbiamo identificato le migliori condizioni offerte dalle principali banche ...

Test velocita' ADSL

Esegui gratuitamente i migliori test per monitorare la velocità della tua connessione ADSL

Guadagnare con Internet

Guadagnare in Internet ? E' possibile. Con un po' di pazienza e fortuna, si possono avere apprezzabili risultati ..
TOP 10 articoli #11/19
Sitemap