Intel, fatturato record nel 2014
Intel, fatturato record nel 2014

Il giro di affari ha toccato i 55,9 miliardi di dollari nell'intero anno 2014 e ha generato utili netti di 11,7 miliardi di dollari, +22% rispetto all’anno precedente 

Scritto da: Redazione Data: 16 gennaio 2015
Pagina 1 di 1

Intel Corporation ha reso noto il fatturato dell'intero anno 2014 pari a 55,9 miliardi di dollari, con un risultato operativo di 15,3 miliardi di dollari, utili netti di 11,7 miliardi di dollari e utili per azione di 2,31 dollari. L'azienda ha generato circa 20,4 miliardi di dollari in liquidità dalle proprie operazioni, ha pagato dividendi per un valore di 4,4 miliardi di dollari e ha impiegato 10,8 miliardi di dollari per riacquistare 332 milioni delle proprie azioni.

Per il quarto trimestre, Intel ha ottenuto un fatturato di 14,7 miliardi di dollari, con un risultato operativo di 4,5 miliardi di dollari, utili netti di 3,7 miliardi di dollari e utili per azione pari a 0,74 dollari. Intel ha generato circa 5,8 miliardi di dollari in liquidità dalle proprie operazioni, ha pagato dividendi per un valore di 1,1 miliardi di dollari e ha impiegato 4 miliardi di dollari per riacquistare 115 milioni delle proprie azioni.

"Il quarto trimestre ha chiuso alla grande un anno record", ha dichiarato Brian Krzanich, CEO di Intel. "Abbiamo raggiunto o superato diversi obiettivi importanti: abbiamo infatti rafforzato il settore PC, fatto crescere il business dei data center, conquistato una forte presenza nel settore tablet e favorito la crescita e l'innovazione in nuove aree. C'è ancora molto da fare nel 2015. Miglioreremo la nostra redditività in ambito mobile e continueremo a concentrarci sulla prossima ondata del computing".

Intel

"I nostri investimenti nel comparto della tecnologia indossabile, introducendo intelligenza informatica in ogni oggetto, piccolo o grande che sia – commenta Maurizio Riva, Direttore Clienti Multinazionali di Intel EMEA – hanno avuto un ritorno considerevole, registrando con oltre 2,1 miliardi una tangibile crescita del cosiddetto Internet delle Cose nel 2014. Un settore su cui puntiamo molto e che ha visto segnalare negli ultimi mesi importanti collaborazioni, tra cui quella con l’italiana Luxottica con cui svilupperemo il futuro dell’eyewear”.

Segue in basso  ▼

“Non solo, le tecnologie appena introdotte durante il CES di Las Vegas, come le videocamere Intel® RealSense™ - che spaziano da robot a droni volanti ed esperienze 3D fino all’Intel Compute Stick, un computer delle dimensioni di un USB – ed i computer che si collegheranno ad altri dispositivi senza bisogno di cavi, offrono i presupposti di un’informatica totalmente rivoluzionaria e sempre più pervasiva nella nostra quotidianità”. 

Ti è piaciuto l'articolo? Ricevine altri comodamente via mail
Articoli consigliati

Ottenere le dimensioni di una TV

Un praticissimo wizard per avere subito un'idea di quali possano essere le dimensioni di una TV. Comodo per chi vuole conoscere le misure di una TV a partire dalla diagonale.

Speciale Prestiti Online

Quali sono le migliori offerte? Cosa bisogna sapere prima di richiedere un prestito personale? Cerchiamo di spiegare come stanno le cose ...

Speciale Conti Correnti

Quali conti online scegliere? Puri o multicanale? Abbiamo identificato le migliori condizioni offerte dalle principali banche ...

Test velocita' ADSL

Esegui gratuitamente i migliori test per monitorare la velocità della tua connessione ADSL

Guadagnare con Internet

Guadagnare in Internet ? E' possibile. Con un po' di pazienza e fortuna, si possono avere apprezzabili risultati ..
TOP 10 articoli #04/17
Sitemap