Facebook compra WhatsApp per 19 miliardi di dollari
Facebook compra WhatsApp per 19 miliardi di dollari

Con un'operazione senza precedenti per il settore tecnologico, Facebook acquisisce la più popolare app che permette di inviare messaggi attraverso Internet

Scritto da: Redazione Data: 20 febbraio 2014
Pagina 1 di 1

Il colpo portato a termine da Facebook è di quelli che lasciano il segno. Il social network di Mark Zuckerberg ha acquistato per la considerevole cifra di 19 miliardi di dollari WhatsApp, l'app di instant messaging fondata da Jan Koum e Brian Acton, che vanta 450 milioni di utenti attivi ogni mese,  con una crescita di un milione di nuovi iscritti ogni 24 ore. Nel 2013 sono state invitati quotidianamente con WhatsApp 200 milioni di messaggi vocali, 100 milioni di video messaggi e 600 milioni di foto. 

L'accordo prevede il versamento da parte di Facebook di 16 miliardi di dollari, più tre miliardi che andranno ai dipendenti e ai fondatori del servizio di messaggistica istantanea entro quattro anni. Quattro miliardi di dollari saranno versati in contanti, i restanti 12 miliardi saranno corrisposti in azioni.

Facebook compra WhatsApp per 19 miliardi di dollari

“WhatsApp è sulla strada per connettere un miliardo di persone. Un servizio che raggiunge tale pietra miliare ha un valore incredibile” ha dichiarato Zuckerberg. “La rapida crescita di WhatsApp è spinta dalle semplici, potenti e istantanee capacità di messaggistica istantanea che offriamo – afferma Koum -. Siamo onorati di poter essere partner di Mark e Facebook mentre continuiamo a portare il nostro prodotto a un numero crescente di persone nel mondo”. Facebook, tuttavia, non potrà utilizzare WhatsApp come strumento di raccolta di pubblicità. Il fondatore, Jan Koum, ha rassicurato i propri iscritti: "Potrete continuare ad usare WhatsApp dovunque siate nel mondo, qualsiasi smartphone usiate. E non sarete assolutamente mai interrotti da qualche annuncio pubblicitario".

Segue in basso  ▼

L’annuncio dell'operazione non ha convinto Wall Street, dove i titoli Facebook hanno perso nelle contrattazioni after hour il 5%. Facebook ha tolto il primato a quello che si pensava fosse stato l'acquisto d'oro del settore tecnologico degli ultimi anni: gli 8,5 miliardi di dollari che Microsoft ha sborsato nel 2011 per acquisire Skype.

Ti è piaciuto l'articolo? Ricevine altri comodamente via mail
Articoli consigliati

Ottenere le dimensioni di una TV

Un praticissimo wizard per avere subito un'idea di quali possano essere le dimensioni di una TV. Comodo per chi vuole conoscere le misure di una TV a partire dalla diagonale.

Comparatore prezzi PrezzoStop.it

Valida piattaforma che guida tra i più competitivi negozi online per scegliere il miglior prezzo. (Pubbliredazionale)

Speciale Prestiti Online

Quali sono le migliori offerte? Cosa bisogna sapere prima di richiedere un prestito personale? Cerchiamo di spiegare come stanno le cose ...

Speciale Conti Correnti

Quali conti online scegliere? Puri o multicanale? Abbiamo identificato le migliori condizioni offerte dalle principali banche ...

Test velocita' ADSL

Esegui gratuitamente i migliori test per monitorare la velocità della tua connessione ADSL

Guadagnare con Internet

Guadagnare in Internet ? E' possibile. Con un po' di pazienza e fortuna, si possono avere apprezzabili risultati ..
TOP 10 articoli #11/17
Sitemap