Google@School: integrazione tra Apps Education e Moodle

Due applicazioni usate dalle istituzioni scolastiche di tutto il mondo per creare una vera e propria piattaforma a supporto dell’apprendimento e insegnamento

Scritto da: Redazione Data: 18 marzo 2009
Pagina 1 di 1

Immaginate gli enormi vantaggi che potrebbe trarre l'intera comunità di un ateneo — studenti, corpo docente e personale — dal poter condividere le informazioni e le idee in modo più semplice e rapido all’interno del Campus o da qualsiasi luogo. Google Apps versione Education nasce proprio per questo, offrendo strumenti gratuiti di comunicazione, collaborazione e pubblicazione di contenuti. Il tutto, usando il dominio dell’ateneo - studente@tua-scuola.edu – per la posta elettronica e per l’accesso ai vari documenti.

E’ possibile selezionare qualsiasi combinazione di strumenti e servizi disponibili e personalizzarli con loghi, colori e contenuti. Tutti gli utenti della community possono essere gestiti in modo semplice, mediante un pannello di controllo Web oppure utilizzando gli strumenti offerti da Google per integrare Google Apps Education nei sistemi esistenti.

L'aspetto più interessante è che tutto viene ospitato sui server di Google, il che significa che non occorre scaricare, installare o gestire alcun software o hardware, né avere personale tecnico dedicato. Dal momento che Google Apps è gestito dai tecnici di Google presso i propri datacenter, il sistema richiede un investimento in termini di tempo minimo da parte degli addetti IT dell’ateneo, che potranno così concentrare energie e tempo nello sviluppo di progetti più strategici.

Per utilizzare Google Apps Education non è necessario acquistare né hardware, né software, né consulenza. I servizi di Google Apps Education funzionano su più piattaforme - PC, Mac, Linux – e con qualsiasi browser Internet. Google Apps Education è inoltre completamente integrabile con Moodle, l’ambiente di e-learning open source più usato dalle scuole di tutto il mondo. Ciò significa che docenti e studenti possono ora accedere e utilizzare sia Google Apps sia Moodle come fossero un unico ambiente integrato: una vera e propria piattaforma a supporto dell’apprendimento e dell’insegnamento.

Segue in basso  ▼

In Italia, sono circa una decina le università che hanno già attivato l’uso di Google Apps Education, per un totale di oltre 80.000 account attivi. Tra queste: Università di Ferrara, Università di Torino, Istituto Europeo di Design di Milano, Johns Hopkins University di Bologna, Università di Messina, Università di Sassari, Università di Camerino, IUAV (Istituto Universitario di Architettura di Venezia).

Ti è piaciuto l'articolo? Ricevine altri comodamente via mail
Articoli consigliati

Ottenere le dimensioni di una TV

Un praticissimo wizard per avere subito un'idea di quali possano essere le dimensioni di una TV. Comodo per chi vuole conoscere le misure di una TV a partire dalla diagonale.

Speciale Prestiti Online

Quali sono le migliori offerte? Cosa bisogna sapere prima di richiedere un prestito personale? Cerchiamo di spiegare come stanno le cose ...

Speciale Conti Correnti

Quali conti online scegliere? Puri o multicanale? Abbiamo identificato le migliori condizioni offerte dalle principali banche ...

Test velocita' ADSL

Esegui gratuitamente i migliori test per monitorare la velocità della tua connessione ADSL

Guadagnare con Internet

Guadagnare in Internet ? E' possibile. Con un po' di pazienza e fortuna, si possono avere apprezzabili risultati ..
TOP 10 articoli #09/19
Sitemap