Internet Explorer, le impostazioni e le operazioni per navigare in sicurezza.

Quando si effettua una qualsiasi operazione in Internet ogni navigatore lascia tracce ovunque. Ogni volta che ci si collega ad un server web o vengono inviate delle e-mail, vengono automaticamente trasmesse diverse informazioni sulla nostra connessione ed è quindi opportuno prendere delle precauzioni per mettere in sicurezza i nostri dati e preservare la riservatezza.

Scritto da: Redazione Data: 28 dicembre 2003
Pagina 1 di 1
La privacy di un utente in Internet corre costantemente dei pericoli, in qualche modo rischia sempre di essere violata. Per fortuna in Internet Explorer esistono dei rimedi da attivare per cercare di ridurre al minimo l'invio o la lettura di informazioni che ci riguardano. Per iniziare vediamo di eliminare i cookies, ma prima di continuare spieghiamo cosa sono.

I cookies
Moltissimi siti web, in particolare quelli che si occupano di e-commerce, ma anche i portali, fanno utilizzo di un meccanismo di raccolta dati messo a disposizione del browser, in questo caso di Internet Explorer. Questi dati vengono salvati sul nostro PC in piccoli file di testo chiamati appunto cookies. In questi file vengono registrate tutte le informazioni relative all'IP assegnatoci dal provider con il quale ci siamo connessi, la data e l'ora in cui abbiamo visitato il sito che ha rilasciato il cookie e così via, in modo da essere riconosciuti anche a distanza di tempo. Va da sè che tali informazioni hanno carattere di riservatezza e dovrebbero essere cancellate.
Ma in quale zona del disco fisso vengono salvati i cookies? Dipende dal sistema operativo, generalmente nella directory c:\windows\cookies o se temporanei in
c:\windows\Temporary Internet Files.
In Windows XP, ad esempio, vengono registrati in
C:\Documents and Settings\\Cookies
e si presentano ad esempio con un nome tipo @microsoft[1].txt
Come cancellare i cookies
In Internet Explorer è possibile cancellare i cookies richiamando Strumenti>Opzioni Internet > File Temporanei Internet >Elimina file .. (per le versini precedenti alla 6) o Elimina Cookie per le versioni di Internet Explorer dalla 6.o in poi. Tutti i cookie in ogni caso possono essere rimossi eleiminandoli manualmente dalle directory sopra citate.

Internet Explorer e la cache
Altra fonte di informazioni riservate è la Cache di Internet Explorer. Si tratta di un'area sul disco fisso dove vengono salvati dati quali pagine web visitate, immagini e molto altro ancora. Questi elementi vengono registrati in modo da renderli immediatamente disponibili in futuro per evitare che Internet Explorer li vada a ricercare nuovamente in rete rallentando la navigazione. Infatti, ogni volta che si richiede di aprire le pagine di un sito, Internet Explorer effettua una ricerca nella Cache (sul disco fisso del PC) e se lì trova i contenuti richiesti li carica direttamente in locale invece di richiederli via Internet, operazione che sicuramente impiegherebbe più tempo.

Per visualizzare i file presenti nella Cache ed eventualmente cancellarli dopo la navigazione,eseguire le seguenti operazioni:
- Aprire Internet Explorer
- Richiamare sul menu Strumenti > Opzioni Internet..
- La sezione al centro File temporanei Internet consente di gestire l'area di cui parliamo.

Scegliendo l'opzione Impostazioni sarà possibile visualizzare i file contenuti nella Cache, selezionando Elimina File si potrà ripulirla.

In Windows XP, la cache generalmente è localizzata nella cartella :

C:\Documents and Settings\\Impostazioni locali\Temporary Internet Files

Internet Explorer e la Cronologia
Gli indirizzi dei siti visitati vengono collocati in un'altra cartella chiamata Cronologia e sono accessibili direttamente dalla barra degli indirizzi o cliccando sul bottone posto nella toolbar.
Per eliminarli è sufficiente :
- Aprire Internet Explorer
- Cliccare sul menu Strumenti > Opzioni Internet > premere il bottone Cancella cronologia

Internet Explorer, i moduli ed il completamento automatico.
Il completamento automatico ( Auto Complete ) è un'utile funzione di Internet Explorer che consente al browser di "ricordare" i dati immessi durante le diverse sessioni di lavoro sulla rete. Lasciare però che il nostro nome utente e le varie password utilizzate per accedere ad aree riservate vengano memorizzate sul PC non costituisce di certo un aiuto alla privacy ed alla sicurezza.

Per cancellare il completamento automatico e le password:
- Aprire Internet Explorer
- Selezionare sul menu Strumenti > Opzioni Internet
- Selezionare la linguetta Contenuto
- Cliccare sul bottone Completamento Automatico
- Cliccare sul bottone Cancella Moduli e Cancella Passwor
Ti è piaciuto l'articolo? Ricevine altri comodamente via mail
Articoli consigliati

Ottenere le dimensioni di una TV

Un praticissimo wizard per avere subito un'idea di quali possano essere le dimensioni di una TV. Comodo per chi vuole conoscere le misure di una TV a partire dalla diagonale.

Speciale Prestiti Online

Quali sono le migliori offerte? Cosa bisogna sapere prima di richiedere un prestito personale? Cerchiamo di spiegare come stanno le cose ...

Speciale Conti Correnti

Quali conti online scegliere? Puri o multicanale? Abbiamo identificato le migliori condizioni offerte dalle principali banche ...

Test velocita' ADSL

Esegui gratuitamente i migliori test per monitorare la velocità della tua connessione ADSL

Guadagnare con Internet

Guadagnare in Internet ? E' possibile. Con un po' di pazienza e fortuna, si possono avere apprezzabili risultati ..
TOP 10 articoli #10/19
Sitemap