Apple iPhone 5: recensione
Apple iPhone 5 (1/2)

Prestazioni straordinarie, eccezionale display, velocità e leggerezza fanno di questo smartphone uno dei migliori dispositivi presenti sul mercato. Peccato il prezzo elevato.

Scritto da: Redazione
Pagina 1 di 2

Dal suo debutto, iPhone 5, la quinta generazione dello smartphone di Apple è andata letteralmente a ruba. Merito del grande battage pubblicitario o delle prestazioni promesse dal produttore? Ambedue le cose.

Apple iPhone 5

Esteticamente, iPhone 5 si differenzia dal modello precedente per le dimensioni. Lo schermo ora è in formato wide. La risoluzione del display è di 1136x640 pixel, contro i 960x640 pixel della generazione che lo ha preceduto. La densità del display Retina è di 326 punti per pollice. Il display è più luminoso rispetto di quello presente sul modello 4S, con 586 cd/m2 contro 505. Anche il rapporto di contrasto è migliorato: 178:1 anziché 173:1.

iPhone 5 e iPhone 4S a confronto

Grazie alla risoluzione orizzontale rimasta invariata (640 pixel), il telefono ha potuto conservare la stessa larghezza dei precedenti modelli 4 e 4S, mentre l'altezza è cresciuta da 115,2 a 123,8 millimetri. Apple ha però lavorato per ridurre lo spessore, portandolo a 7,6 mm, con un risparmio di circa 3 millimetri.

Apple iPhone 5 visto di profilo

Anche il peso è stato ridotto rispetto al 4S: circa 30 grammi in meno, infatti il primo elemento che si nota impugnando iPhone 5 è appunto la leggerezza.

L'iPhone 5 ha ricevuto commenti entusiasti soprattutto dagli appassionati di prodotti Apple, ma è stato costretto a incassare anche diverse aspre critiche. Una di quelle che più tumultuosamente hanno alzato un gran polverone, riguardano il nuovo connettore Lightning, totalmente diverso dal vecchio connettore a 30 pin e che crea quindi incompatibilità con gli accessori dei modelli precedenti. Questo ha sollevato diverse polemiche anche da parte dell' associazione europea per i diritti dei consumatori nella standardizzazione e la certificazione. In effetti, i possessori dell'iPhone 5, per rendere compatibile il connettore in dotazione con tutti i dispositivi esistenti che utilizzano il connettore a 30 pin, dovranno acquistare e utilizzare l'adattatore Lightning e spendere 19 euro extra.

L'azienda di Cupertino, dal canto suo, si è giustificata con il fatto che per rendere più sottile lo smartphone, questa scelta è stata necessaria. A onor del vero, va detto comunque che il nuovo connettore a 8 poli è più comodo da utilizzare. Non è neanche necessario controllare il verso in cui inserirlo, visto che non dispone di un senso obbligato.

Apple iPhone 5 visto in orizzontale

Per sfruttare totalmente le maggiori dimensioni del display, è necessario avere applicazioni sviluppate per il nuovo formato. Intendiamoci, funzionano ugualmente anche le vecchie, ma in formato letterboxed, ossia senza riempire appieno il display, ma con due barre nere ai lati. La visualizzazione è invece ottima con i film e quando si utilizza la videocamera Full HD. L' iPhone 5 è dotato di una videocamera iSight con un obiettivo f/2.4, sensore Bsi da 8 Megapixel, che permette di scattare foto contemporaneamente alle riprese video. La fotocamera frontale da 1,2 Megapixel è capace di riprese video 720p. 

Segue in basso  ▼

Ma è la connettività uno degli elementi di novità del gioiellino di Apple. Il Wi-Fi supporta ora le reti nella banda di frequenza dei 5 GHz, con una velocità massima di 150 Mbps. Il supporto alla rete mobile è stato esteso agli standard Dc-Hspa (fino a 42 Mbps) e Lte (fino a 100 Mbps). Ma queste non sono le sole innovazioni alle quali hanno lavorato i progettisti dell'azienda di Cupertino. Un altro fiore all'occhiello, segno distintivo dell'evoluzione di iPhone 5, è il suo processore A6 che è fino al doppio più potente rispetto alla versione precedente. Queste maggiori performance non hanno comunque interferito con l'autonomia del device. Grazie al migliorato processo costruttivo, la superficie del chip A6 è stata ridotta del 22% rispetto al modello A5 presente nell'iphone 4S

È innegabile che impugnare il nuovo smartphone di Apple è entusiasmante: leggero e molto ben costruito. La velocità e la sua reattività, abbinata a un'interfaccia molto fluida, fanno percepire immediatamente di essere in possesso di un prodotto di alto livello. I vari test e i benchmark effettuati dimostrano che iPhone 5 è almeno due volte più veloce del modello 4S e discretamente superiore rispetto a Samsung Galaxy III, suo maggior antagonista diretto. Il distacco con il dispositivo dell'azienda sud-coreana comunque non è così ampio.
 
Pagina Successiva »
Ti è piaciuto l'articolo? Ricevine altri comodamente via mail
GALLERIA FOTOGRAFICA
Articoli consigliati

Ottenere le dimensioni di una TV

Un praticissimo wizard per avere subito un'idea di quali possano essere le dimensioni di una TV. Comodo per chi vuole conoscere le misure di una TV a partire dalla diagonale.

Speciale Prestiti Online

Quali sono le migliori offerte? Cosa bisogna sapere prima di richiedere un prestito personale? Cerchiamo di spiegare come stanno le cose ...

Speciale Conti Correnti

Quali conti online scegliere? Puri o multicanale? Abbiamo identificato le migliori condizioni offerte dalle principali banche ...

Test velocita' ADSL

Esegui gratuitamente i migliori test per monitorare la velocità della tua connessione ADSL

Guadagnare con Internet

Guadagnare in Internet ? E' possibile. Con un po' di pazienza e fortuna, si possono avere apprezzabili risultati ..
TOP 10 articoli #11/19
Sitemap