Intel Centrino 2

Intel Centrino 2 rivoluziona le caratteristiche hardware dei notebook. Esaminiamo la nuova impronta tecnologica.

Scritto da: Redazione
Pagina 1 di 3

Notebook: è stata lanciata da Intel una nuova piattaforma denominata Montevina con un nuovo chipset che manda a casa la precedente architettura in gioco dal 2003 e messa a punto nel corso degli anni (Napa 2006, Santa Rosa 2007). Scopriamo insieme tutte le novità di Centrino 2 partendo dall'elemento centrale, ovvero il chipset.

Intel Centrino 2

Chipset di Centrino 2: Intel G45, P45 Express Chipset

Il chipset che sia per un notebook o per un computer desktop, determina l'espandibilità del sistema. E' fondamentale nel momento dell'acquisto di un PC chiedersi quale chipset venga montato perché rappresenta un componente non sostituibile capace di gestire e far cooperare l'hardware della nostra macchina. Il chipset ci dice la velocità massima del BUS, quali CPU possiamo montare, che tipi di RAM sono supportati ecc...

I chipset lanciati dalla nuova architettura Centrino 2 si chiamano Intel G45, P45 Express Chipset, appartengono alla famiglia Mobile Intel 4 Series Express ed offrono:

Front Side Bus a 1.066 MHz contro gli 800 MHz di Santa Rosa, il 33 per cento in più sufficiente ad incrementare notevolmente le prestazioni e la velocità di trasferimento del bus.

Turbo Memory: La capacità aumenta fino a massimo 2GB per avere ancora più spazio a disposizione delle tecnologie di caching ReadyBoost e ReadyDrive di Windows Vista.

Supporto per RAM DDR3 che possono funzionare a 800 MHz o meglio ancora, alla velocità del bus 1.066 MHz evitando così potenziali di colli di bottiglia. La capienza massima della RAM viene portata a 8 GB anche se i controller in grado di gestire una quantità così elevata di memoria verranno installati nei notebook più professionali, quindi più costosi. Per gli altri bisognerà accontentarsi "solo" di 4 GB

WiFi/WiMax : si aggiunge connettività WiMax all'ordinaria scheda di rete WiFi. WiMax è rappresentata dal modulo Shirley Peak o Intel Pro/Wireless 5300-5100 Network Link (standard 802.16e-2005, mentre il Wi-Fi è regolato dallo standard 802.11 a,b,g o n).

Intel Centrino 2 WiMax

I dischi fissi più evoluti e supportati dalla nuova architettura di Centrino 2 sono i SATA da 3Gbps: più velocità di trasferimento, meno tempo di latenza, maggiore risparmio di corrente, più autonomia. Tramite la tecnologia Intel Matrix Storage Manager si potranno predisporre e gestire facilmente configurazioni RAID 0 o 1.

Segue in basso  ▼

Supporto dell'alta definizione e del nuovo standard Blu-ray capace di riprodurre contenuti ad alta definizione e di salvare 50 GB di dati. Non manca il supporto per l'interfaccia HDMI e il controllo HDCP

 
Pagina Successiva »
Ti è piaciuto l'articolo? Ricevine altri comodamente via mail
Articoli consigliati

Ottenere le dimensioni di una TV

Un praticissimo wizard per avere subito un'idea di quali possano essere le dimensioni di una TV. Comodo per chi vuole conoscere le misure di una TV a partire dalla diagonale.

Speciale Prestiti Online

Quali sono le migliori offerte? Cosa bisogna sapere prima di richiedere un prestito personale? Cerchiamo di spiegare come stanno le cose ...

Speciale Conti Correnti

Quali conti online scegliere? Puri o multicanale? Abbiamo identificato le migliori condizioni offerte dalle principali banche ...

Test velocita' ADSL

Esegui gratuitamente i migliori test per monitorare la velocità della tua connessione ADSL

Guadagnare con Internet

Guadagnare in Internet ? E' possibile. Con un po' di pazienza e fortuna, si possono avere apprezzabili risultati ..
TOP 10 articoli #08/19
Sitemap