Gli account utente in Windows XP e Vista

Gli utenti di Windows, guida agli account del sistema operativo

Scritto da: Redazione
Pagina 1 di 3
L'arrivo dei computer all'interno delle case e la diffusione della connessione a banda larga ha esteso l'accesso all'uso del PC a tutti i componenti della famiglia e ad ogni tipologia di persona.

Account utente Windows XP Vista


Se il computer di casa viene condiviso da bambini, nonni, genitori e (addirittura) amici, la soluzione migliore è quella di creare diversi tipi di account.
Con l'avvento di Windows XP è stata introdotta la possibilità di configurare più account per lo stesso computer in moto tale che per ogni tipologia di persona e quindi per ogni singolo account, il sistema operativo si comporta diversamente e si possa disporre di un set di applicativi ben definito e una cartella Documenti personale.

La creazione di più utenti per lo stesso computer è essenziale per evitare cancellazioni accidentali di file importanti e garantisce la privacy per ogni account protetto da password personale.

Gli account di Windows possono avere priorità e ruoli differenti a seconda di cio' che decide l'amministratore di sistema; il sistema operativo rende possibile la creazione di un account Guest ancora più limitato nei possibili utilizzi ma perfetto per la navigazione in rete e l'uso di programmi già installati.

L'accesso ai vari account del PC puo' essere protetto con la password in Windows XP, mentre con Vista l'inserimento della password per un account è un'operazione leggermente più complessa per via dell' User Account Control (vedi paragrafo seguente) e per il modulo Controllo genitori (software appositamente progettato in virtu' di un'apposita utenza destinata ai bambini).

Con il sistema operativo Windows XP, la password viene richiesta al primo accesso e agli accessi tramite la rete locale; la possibilità di visualizzare o no il contenuto di cartelle private degli altri utenti, viene concessa dall'accout Administrator nel punto in cui viene richiesto se rendere "privati" i file e le cartelle (le cartelle Desktop e Documenti).

Gli account di tipo Administrator avranno sempre accesso a qualunque file e cartella, a meno che non vengano protetti da password.


il UAC (User account control)

Il sistema operativo Windows Vista dispone di un utente al di sopra di tutto, di tipo Administrator, tramite il quale accedere senza alcuna password alle principali funzioni di sistema. Si tratta di un'utenza particolare a cui Windows Vista affida il pieno potere su programmi e modifiche di sistema.
In questo contesto va nominato il UAC, l'User Account Control, perdefinido da Vista, il quale è famoso per le continue interruzioni e richieste di permessi ogni qualvolta si cambia lo stato del sistema operativo.
Il UAC per molti sinonimo di "noia", stabilisce il massimo livello di protezione per ogni tipo di account del PC; se protetto da password, il UAC fa in modo che solo il possessore della parola chiave possa effettuare qualsiasi cambiamento sullo stato del computer.

E' possibile disattivare e riattivare lo User Account Control aprendo il "Pannello di Controllo" e facendo doppio click sull'icona "Account Utente".
Per avere la possibilità di personalizzare la protezione dell' UAC corre in aiuto un piccolo software gratuito e scaricabile dalla rete, chiamato TweackUAC


La condivisione dei file tra gli utenti

Il modo più semplice per condividere file tra più utenti è quello di utilizzare un'apposita cartella di condivisione messa a disposizione dal sistema operativo. La cartella di condivisione si chiama "Documenti condivisi" e "Pubblica" rispettivamente per Windows XP e Windows Vista.

In Windows Vista, cliccando con il tasto destro del mouse su qualsiasi cartella, e selezionando la voce Proprietà, si accede ad una scheda che permette di configurare in profondità i privilegi di ciascun account rispetto al contenuto dei file della cartella.

Segue in basso  ▼

In Windows XP è necessario aprire le impostazioni della cartella ("Opzioni cartella") e togliere il segno di spunta sulla voce "Utilizza condivisione semplice"; a questo punto è condigliabile applicare le modifiche a tutte le cartelle e a tutti i file affinché non si debba ripetere quest'operazione in un secondo momento.
Nella scheda Protezione della cartella è presente un elenco degli utenti del sistema operativo a ciascuno dei quali viene addegnata una lista (modificabile dall'Amministratore), di autorizzazioni concesse o negate.
Le funzioni presenti nella scheda "Protezione", non sono relative all'accesso per la condivisione dei file della rete locale, ma stabiliscono solo la possibilità di limitare l'accesso ad utenti con account standard.


Pagine:
1) Gli account di Windows XP e Vista
2) Creare un account utente con Windows XP
3) Creare un account utente con Windows Vista
 
Pagina Successiva »
Ti è piaciuto l'articolo? Ricevine altri comodamente via mail
Articoli consigliati

Ottenere le dimensioni di una TV

Un praticissimo wizard per avere subito un'idea di quali possano essere le dimensioni di una TV. Comodo per chi vuole conoscere le misure di una TV a partire dalla diagonale.

Speciale Prestiti Online

Quali sono le migliori offerte? Cosa bisogna sapere prima di richiedere un prestito personale? Cerchiamo di spiegare come stanno le cose ...

Speciale Conti Correnti

Quali conti online scegliere? Puri o multicanale? Abbiamo identificato le migliori condizioni offerte dalle principali banche ...

Test velocita' ADSL

Esegui gratuitamente i migliori test per monitorare la velocità della tua connessione ADSL

Guadagnare con Internet

Guadagnare in Internet ? E' possibile. Con un po' di pazienza e fortuna, si possono avere apprezzabili risultati ..
TOP 10 articoli #08/20
Sitemap