Recuperare i dati dall'Hard Disk (1/2)

Come fare per recuperare i file da un supporto rovinato.

Scritto da: Redazione
Pagina 1 di 2

Informazioni per il recupero dati

Troppo spesso si tende a sopravvalutare l'affidabilità di un hard disk. I dati contenuti all'interno di un personal computer rappresentano molto spesso un valore inestimabile. L' attività delle aziende dipende dai dati presenti nei propri sistemi, nei database o ancora dai propri file operativi e di lavoro. Il solo backup di questi file a volte non è sufficiente, perchè il danno ed il conseguente disastro molto spesso è imprevedibile ed arriva nei momenti meno attesi. E' utile quindi avere qualche nozione sul "recupero dati" ossia sulle azioni da intraprendere per il recupero di file da un supporto magnetico rovinato.
 
Perdita dei dati: quali sono i sintomi ?
La perdita di dati può avere diverse cause: virus, formattazioni accidentali, guasti meccanici, archivi cancellati, blocchi del sistema, errori nelle partizioni, scariche elettriche, urti accidentali.
Per questo è bene ricordare che il problema non è porsi l'interrogativo "se" i dati andranno perduti, ma che cosa fare "quando" questo avverrà.
 
Questi sono alcuni tipici segnali di avvertimento che potrebbe dare il sistema:
 
  1. Messaggio di errore, la periferica non è riconosciuta
  2. Dati non più accessibili
  3. Rumore anomalo o fruscio proveniente dall' hard disk
  4. Disco fisso non in movimento
  5. Nessuno funzionamento del disco fisso
  6. Cosa fare per il recupero dati ?
 
La prima cosa da fare SEMPRE è spegnere il computer. Qualsiasi tentativo di risolvere da soli il problema potrebbe compromettere ulterioriormente la situazione e rendere impossibile il recupero dati
Non reinstallare il sistema operativo poichè ciò potrebbe comportare una riscrittura di dati sull’hard-disk e peggiorare la situazione.
 
Nel caso di head-crash del disco fisso sono spesso udibili suoni molto alti, collegati ad un rumore di strofinio. In tal caso evitare assolutamente di ravviare il computer, poichè questo potrebbe distruggere in modo irreparabile i dati in esso contenuti.
Non tentare mai di risolvere da soli il problema. Non mettere mano all'hardware e non scuotere il supporto dati rimuovendo le protezioni del disco rigido.

Segue in basso  ▼

Se il problema fosse causato da allagamento dei locali di alloggiamento del PC, non tentare mai di asciugare il supporto dati danneggiato dall'acqua con un inadatto trattamento termico, come ad esempio il tipico asciugacapelli.

 
A volte, è possibile recuperare i dati compromessi in modo totalmente automatico, utilizzando programmi software speciali. E' sconsigliato comunque impiegare questi software se i sintomi fanno pensare ad un guasto hardware o se il computer produce rumori anomali.
 
Pagina Successiva »
Ti è piaciuto l'articolo? Ricevine altri comodamente via mail
Articoli consigliati

Ottenere le dimensioni di una TV

Un praticissimo wizard per avere subito un'idea di quali possano essere le dimensioni di una TV. Comodo per chi vuole conoscere le misure di una TV a partire dalla diagonale.

Speciale Prestiti Online

Quali sono le migliori offerte? Cosa bisogna sapere prima di richiedere un prestito personale? Cerchiamo di spiegare come stanno le cose ...

Speciale Conti Correnti

Quali conti online scegliere? Puri o multicanale? Abbiamo identificato le migliori condizioni offerte dalle principali banche ...

Test velocita' ADSL

Esegui gratuitamente i migliori test per monitorare la velocità della tua connessione ADSL

Guadagnare con Internet

Guadagnare in Internet ? E' possibile. Con un po' di pazienza e fortuna, si possono avere apprezzabili risultati ..
TOP 10 articoli #08/20
Sitemap